Snap e Carve: due brani inediti

Snap

“Snap” è una canzone registrata dagli Slipknot in un motel dell’Iowa all’inizio del 1998, le parti di una delle chitarre sono state registrate da Josh, ex-chitarrista poi rimpiazzato da Jim, la voce nella canzone è quella di Corey e la seconda voce sembra essere quella di Anders, ex-cantante.

Non compare in nessun album, ma nel 2003 è stata diffusa ufficialmente e inclusa nella colonna sonora dell’horror movie “Freddy VS Jason”.

 

Carve

“Carve” è una vecchia canzone degli Slipknot, neanche questa compare negli album ufficiali, ma è stata diffusa su internet dal 2001.

La voce nel brano è di Anders, l’ex cantante,  e lo stile è il funk-rap dei tempi di “Mate.Feed.Kill.Repeat” e sonorità che si avvicinano a “Tattered and Torn” del secondo album.

All’inizio del brano si sente questo sample: “They are doing something rather curious with the parts of the body in a way we don’t fully understand”, si tratta di una frase presa da un documentario tv sulle rovine di Skara Brae in Scozia, e la voce è del narratore che sta parlando della scoperta di un’antica tomba.

Una parte della canzone si poteva ascoltare come sottofondo nel lungo intro di una vecchia versione del sito della band www.slipknot1.com.

Top